I laghetti termali dei Colli Euganei

Il territorio euganeo è peculiarmente caratterizzato dalla presenza di diverse sorgenti naturali di acqua termominerale

Andremo a conoscere da vicino i laghetti termali di Lispida e della Costa, gli unici specchi d’acqua rimasti attivi dopo la bonifica fatta a metà del ‘500 dai Veneziani per rendere fertili i terreni euganei.
Partiremo da Abano Terme, passeremo davanti al Castello del Catajo, la Villa privata più visitata del Veneto, attraverseremo il borgo fluviale di Battaglia Terme e l’Anello ciclabile dei Colli Euganei che scorre lungo il Canale Battaglia, passeremo davanti al Portale di Diana dei Giardini monumentali di Valsanzibio (di fronte a uno dei tre golf club 18 buche del territorio) prima di raggiungere il primo sito della nostra visita.

Il territorio che circonda Lispida fu luogo di interesse già dai tempi antichi perché vi si estraeva la trachite, preziosa pietra euganea con cui è stata pavimentata Piazza San Marco a Venezia. Dal laghetto termale si estrae ancora oggi l’argilla destinata alla maturazione dei fanghi nelle vasche termali per i protocolli di cura fangoterapica , accreditata convenzionata e brevettata .

La peculiarità geologica dei Colli Euganei, nati da fenomeni vulcanici, crea inoltre uno straordinario microclima per la produzione di vini pregiati, come quelli biologici prodotti nel Castello di Lispida e in molte altre aziende, aderenti alla Strada del Vino dei Colli Euganei.

Il Laghetto della Costa, in comune di Arquà Petrarca, è il più ampio e noto bacino d’acqua naturale dei Colli Euganei alimentato da sorgenti termali. L’acqua sgorga in polle ben visibili sulla superficie, alla temperatura di 45°C circa.
Sul fondo sono stati rinvenuti interessanti resti dell’epoca del Bronzo. Il sito palafitticolo preistorico del Laghetto della Costa, grazie al suo valore archeologico, storico ed estetico, è divenuto “Patrimonio dell’Umanità” e Bene Culturale di importanza mondiale.
Dal 2011, infatti, fa parte insieme a 110 siti di 5 nazioni diverse, di un unico grande Patrimonio: “i siti palafitticoli preistorici dell’arco alpino”.

Chiuderemo il nostro tour con una piacevole passeggiata ad Arquà Petrarca, uno dei Borghi più belli d’Italia, dove visse e scrisse Francesco Petrarca negli ultimi cinque anni della sua vita.

Quando: ogni giorno su richiesta
Punto di ritrovo: nostra agenzia in via Aureliana 50 a Montegrotto terme. Parcheggio gratis. Raggiungibile in treno da Venezia, Padova, Bologna, Ferrara, Rovigo – stazione Fs Terme euganee + 5 min a piedi.
Durata: mezza giornata
Prezzo: € 200 a coppia. Incluso transfer privato, accompagnatore turistico, accesso siti privati.
Punti di interesse: Castello di Lispida, laghetto termale di Lispida, laghetto termale della Costa, Arquà Petrarca
Note: richieste scarpe comode; in caso di condizioni meteo avverse, l’uscita può essere modificata o annullata.

Per informazioni:

VIAGGIARE CURIOSI agenzia di turismo sostenibile
Esperienze in bici, a piedi e in barca con degustazioni.
Noleggio bici con consegna e transfer di persone

cell. 328 408 9272
Via Aureliana 50, 35036 Montegrotto Terme (PD)

Foto di copertina Manuel Favaro

Contattaci

Tel: +39 328 4089272 info@viaggiarecuriosi.com