Weekend nei Colli Euganei: terme e ville venete

IMG_20160416_153442

Quella che rende unici i Colli Euganei è la singolare ricchezza, quantitativa e qualitativa, di sedimentazioni della storia dell’uomo: Ville venete, borghi medievali, castelli, città murate ai quali si aggiungono terme e architetture rurali.

Cosa non potete perdere nei Colli Euganei:

  • Arquà Petrarca, uno dei Borghi più belli d’Italia
  • I Giardini monumentali di Valsanzibio (1° premio Il Parco più bello d’Italia)
  • Le Ville venete: il Castello del Catajo, la Villa privata più visitata del Veneto
  • I benefici dell’acqua termale

 Programma

1° giorno:

L’arrivo è previsto nel primo pomeriggio presso un hotel di Montegrotto Terme.

Dopo il check in siete pronti per una giornata di relax alle Terme Euganee con ingresso in piscina termale con Spa. L’acqua delle piscine è acqua termale salso-bromo-iodica. Le piscine sono dotate di idromassaggi, cascate cervicali e percorso Kneipp.

Le terme euganee di Abano e Montegrotto Terme costituiscono l’area termale più grande d’Europa. L’acqua piovana si infiltra nel sottosuolo e scorre dalle Piccole Dolomiti per circa 80 km a profondità di 3000 m, ad alte temperature e pressioni, arricchendosi di sali minerali ed energia geotermale per fuoriuscire poi in modo spontaneo come acqua termale nella zona orientale dei Colli Euganei. La temperatura naturale dell’acqua da 87°C viene abbassata e condotta nelle piscine termali.

Sentirete presto i benefici di questa giornata alle terme su voi stessi.

Cena presso il ristorante dell’hotel e pernottamento.

2° giorno:

Dopo la colazione in hotel e il check out, incontrerete la vostra guida e conoscerete il resto del gruppo. Partirete da Montegrotto terme con il minibus privato alla scoperta dei siti turistici più belli dei Colli Euganei!

Iniziate la giornata con la visita alla prestigiosa Casa del Petrarca che si trova nel Borgo di Arquà Petrarca che prende il nome proprio dal poeta che qui visse gli ultimi 7 anni della sua vita. Arquà è uno dei Borghi più belli d’Italia ed è famoso anche per il Brodo di giuggiole, un liquore di produzione locale che avrete modo di assaggiare al termine della visita.

Dopo il pranzo libero, lasciatevi coccolare dalla bellezza dormiente del borgo di Valsanzibio e dai monumentali Giardini di Villa Barbarigo che, grazie ai suoi giochi d’acqua, alle fontane, alle statue e al suo misterioso labirinto, è conosciuta anche come la “Piccola Versailles”.

Chiudete questa splendida giornata al Castello del Catajo, il luogo ideale per sentirsi dei nobili del Rinascimento passeggiando nel grande salone affrescato, nel Cortile dei Giganti e nel Giardino delle Delizie.

Dopo esservi rigenerati corpo e spirito, nel tardo pomeriggio rientrate ai vostri luoghi di residenza.

Importante: Per la piscina termale portare costume – cuffia – ciabatte, telo e accappatoio.

Quando: sabato 28 e domenica 29 dicembre 2019

Quota individuale: € 195 a persona 

Comprende:  ingresso piscine termali, sistemazione in camera doppia con colazione all’italiana in hotel 4* termale, cena, accompagnatore turistico, assicurazione, transfer privato in minibus per le visite del 2° giorno, ingresso alla Casa del Petrarca, al Giardino di Valsanzibio e al Castello del Catajo.

Non comprende: viaggio, pranzo, tassa di soggiorno e quanto non specificato alla voce “Comprende”.

Supplemento singola: € 15.

Il tour è garantito con minimo 4 iscritti.

In caso di maltempo il programma potrebbe subire delle modifiche.

Modalità di iscrizione: l’iscrizione avviene con il versamento di un acconto del 25% dell’importo totale. Raggiunto il numero minimo previsto, il tour verrà confermato via e-mail con le specifiche per il pagamento del saldo.

 

VIAGGIARE CURIOSI agenzia turismo sostenibile

Via Aureliana 50, 35036 Montegrotto Terme (PD

cell. 328 4089272

e-mail info@viaggiarecuriosi.com

 

Contattaci

Tel: +39 328 4089272 info@viaggiarecuriosi.com