Weekend in bici per coppie

abbazia di praglia

Perché sì:

  • sistemazione in Venice hills apartment, un grazioso appartamento privato dotato di cucina attrezzata e giardino
  • percorsi in bici lungo itinerari semplici adatti a chi usa la bici a ritmo lento
  • visita delle 3 Ville venete più belle delle Terme Euganee

Il territorio del Parco naturale dei Colli Euganei è stato meta dei viaggiatori dai tempi del Grand Tour, grazie alla presenza delle terme e della casa del Petrarca ad Arquà. Nel periodo rinascimentale sui Colli Euganei ha preso il via la moda della villeggiatura con la costruzione delle ville venete e nel periodo dell’Illuminismo botanici, geologi, naturalisti e poeti hanno frequentato questi luoghi attratti dalle particolarità ambientali.

Siete nel cuore verde del Veneto, al centro delle sue piste ciclabili che si diramano come una complessa rete che copre un vasto territorio in attesa di essere vissuto, fotografato, gustato!

1° giorno Galzignano Terme Arrivo nel pomeriggio e check in. Potete optare per la cena in giardino se il tempo lo permette o vi possiamo suggerire qualche ristorante locale.

2° giorno Villa dei Vescovi e Abbazia di Praglia 40 km in bici

Il vostro tour circolare in bici segue piste ciclabili e strade secondarie per arrivare alla magnifica Villa dei Vescovi, oggi proprietà del FAI Fondo Ambiente Italiano, una nobile residenza ispirata ai temi della classicità, che dialoga con il paesaggio esterno grazie agli affreschi delle sue logge e degli ambienti interni.

Dopo la giusta dose di ozio in Villa, raggiungete l’Abbazia di Praglia, il più importante monastero benedettino delle Terme e Colli Euganei. Qui i monaci pregano, lavorano e restaurano libri antichi. Nella loro bottega troverete il vino, il miele e i cosmetici da loro prodotti.

Prendetevi tutto il tempo che serve, fermatevi ogni volta che volete, i paesaggi qui sono incantevoli. Scoprite anche la tradizione enogastronomica e i prodotti locali come i vini vulcanici e l’olio di oliva.

Fermatevi per l’ultima visita della giornata al Castello del Catajo, la Villa privata attualmente più visitata del Veneto, una vera reggia con affreschi rinascimentali originali, che ha ospitato per secoli stravaganti feste, finte battaglie navali e illustri ospiti.

3° giorno Arquà Petrarca e Valsanzibio 30 km in bici

Seguirete in parte la stessa strada che Francesco Petrarca seguì da Padova per arrivare alla sua casa di Arquà alla fine del Quattordicesimo secolo. Raggiungerete la città murata di Monselice che merita una sosta e poi Arquà Petrarca, uno dei Borghi più belli d’Italia, dove potete assaggiare il famoso Brodo di giuggiole.

Il percorso vi porta poi nella tenuta del Castello di Lispida e al Giardino labirinto di Valsanzibio, chiamato anche “la piccola Versailles dei Colli Euganei”, è il terzo giardino barocco più bello d’Europa grazie al suo bellissimo labirinto, scherzi d’acqua, statue e fontane.

Quando: da marzo a novembre

Quota individuale: € 130 adulto, € 70 un bambino fino a 16 anni, € 50 a bambino se due bambini fino a 16 anni

Comprende: pernottamento 2 notti in appartamento privato (4 posti letto), assicurazione, noleggio bici per 2 giorni (con caschetto, lucchetto e borse), ingresso alla Villa dei Vescovi, al Castello del Catajo e al Giardino di Valsanzibio.

Non comprende: viaggio, pasti, tassa di soggiorno e quanto non specificato alla voce “Comprende”.

Extra: ebike € 20, degustazione vini in cantina € 15.

Modalità di iscrizione: l’iscrizione avviene con il versamento di un acconto del 25% dell’importo totale. Il saldo al vostro arrivo.

 VIAGGIARE CURIOSI escursioni in bici, in barca, a piedi con degustazioni. Noleggio bici con consegna.

Via Aureliana 50, 35036 Montegrotto Terme (PD)

cell. 328 4089272

e-mail info@viaggiarecuriosi.com

Foto: Riccardo Zimmitti

Contattaci

Tel: +39 328 4089272 info@viaggiarecuriosi.com